Ancella della Notte

Risorgo dalle lacrime.
Riemergo dall’abisso in un gemito profondo, nascendo al plenilunio e sbocciando come un fiore, i cui petali si schiudono come ali di falena per librarsi nella notte nel bramare gli astri chiari.
Mi desto a tergo al pianto, in ogni valle ombrosa ove posso sorvolare il vento farsi lento nel mormorare piano segreti alle foreste.
Muto è il mio lamento, quando inspiro della notte l’oscurità più densa, lasciando che la tenebra involga come fumo lo spirito mio prono nel suo freddo abbraccio.
È giunto il gelo ancora, come un soffio attorno all’anima, che scopre fra le nevi antiche braci ardenti al centro del suo cuore. Così ella cerca a fondo, inseguendo i lievi lumi che si destano nel buio e sfuggenti già si smorzano, inseguendo i caldi fiati della brezza che trasporta il loro vanto.
Trova alcune fiamme ardenti, danzare alte e crepitanti, costellando l’aria nera d’uno sciame di scintille.
Così vi vola attorno… Così vi vola attorno…
Nell’adorar la tenebra gelida e bagnata, umida di pianto come prati di rugiada, per averle rivelato quei bagliori che il giorno avrebbe cancellato.
Ella è ancella della notte, poiché figlia della luce.

E. Edhilyen

Annunci

6 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. lalix
    Set 15, 2011 @ 04:18:26

    “Ella è ancella della notte, poiché figlia della luce”

    … non c’è Luce senza Ombra, nè Ombra senza Luce…
    Un pensiero che mi è molto caro e racchiude una profonda Verità, che tu hai saputo cogliere e condividere con la dolcezza del tuo delicato battito d’ali.

    Ti abbraccio Nulelisya

    Rispondi

  2. Estelwen Edhilyen
    Set 15, 2011 @ 08:09:21

    Sapevo che avresti colto e sottolineato quell’ultima frase… =)
    Questo testo è una traduzione in metafora di quel che ti dissi venerdì scorso con parole umane, davanti alla cappelletta, quando ti parlai dell’oscura presenza che getta ombra sulla mia vita e ne concludemmo che senza di essa non avrei intrapreso il cammino e non avrei colto le più deboli luci.
    Quando dice “è giunto ancora il gelo”, si riferisce in particolare a quell’uomo.

    Un bacione grande Lauretta!

    Rispondi

  3. lalix
    Set 15, 2011 @ 19:06:23

    Ormai riesci a leggere nella mia trasparenza come libro aperto… e sai che non posso trattenere in me queste parole!

    Pregherò per quell’uomo gelido… perchè anche lui possa trovare un po’ di pace, perchè nel suo Cuore possa risvegliarsi anche soltanto una piccola Luce.

    Forse le mie Invocazioni non gli serviranno a nulla… ma tu non sei sola.
    Nessuno di noi è solo su questa terra… c’è sempre un Angelo che veglia e distende le sue ali sul nostro capo!

    Rispondi

  4. Arandur
    Set 17, 2011 @ 13:12:40

    Finalemte riesco a commentare questo bellissimo testo.
    Il solo pensiero che qualcosa (o qualcuno) possa ferire questa Falena, che per me rappresenta tutto ciò che nel mondo vi è di puro, tenero e saggio, mi fa ribollire il sangue, e scatena in me una rabbia incontrollata.
    Mi chiedo come possa essere una cosa del genere, perché simili persone debbano incrociare il cammino di ciò che non capiscono e deturpano. Io la difendo, e perciò insorgo.

    Rispondi

  5. Estelwen Edhilyen
    Set 17, 2011 @ 13:24:41

    Perché come ha detto lalix, non c’è luce senza ombra.
    E come è scritto nel testo: “trova alcune fiamme ardenti […] così vi vola attorno […] nell’adorar la tenebra […] per averle rivelato quei bagliori che il giorno avrebbe cancellato”. 😉

    Rispondi

  6. lalix
    Set 17, 2011 @ 14:08:25

    Siamo semi di speranza, Arandur.

    Può non sembrare vero, ma l’Amore è l’arma più potente.

    Difendersi senza attaccare, combattere senza ferire, accogliere il Nemico anzichè respingerlo, rendere le armi anzichè impugnarle… è questo che ci rende invincibili.

    Perchè la nostra grande Forza non è nella Rabbia… ma nel Coraggio di mostrarci indifesi!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...