Abissi

Poesia tratta da “Il Pianto dei Salici”, di Estelwen Oriel, edizione Le Mezzelane.

Luce del Mio Pianto

Poesia tratta da “Il Pianto dei Salici”, di Estelwen Oriel, edizione Le Mezzelane.

Fior Appassito

Dimmi che puoi risorgere, fior appassito nel ghiaccio, dimmi che puoi scorgere luce dove immota giaccio. Senti ancora l’ode muta della speme che è svanita, come quando era venuta Primavera a destar vita? Piove un pianto delicato sui tramonti nel declino, forse tu hai dimenticato che fu il Sole più vicino? Tornerà la sua radianza…

Nastro d’Argento

Scivola luce s’un nastro d’argento, tardo è il mio passo e l’alma in fermento, odo quel canto che ancor mi rimembra il vagito d’un mondo che mio più non sembra. Seco riporta il torrente silvano l’esule pianto d’un evo arcano, là attende immutata la mia dimora nel tempo che venne, verrà: non ora. E. Oriel

Albori

La musica di un sogno nasceva da lontano, rinfranta fra le stelle sin sulle onde quiete gementi dentro i porti, su scintille di rugiada e nel mistico sussurro del vento in seno al mondo. Abbracciando il cielo, permeandone il respiro, scandiva della vita la luce di visioni nate in fondo al cuore. Ed un sublime…

Nevi al Declino del Tempo

Un tocco di cristallo, di candido silenzio, sugli occhi della terra chiusi nell’inverno, carezzando il gemito di mille forme immote qual trame a disegnare profili decadenti. Cenere dal cielo sugli ultimi respiri, a spegnere le fiamme di tumulti antichi, accompagnando piano il pianto delle viole che tingono la quiete di lacrime e spartiti. Scende il…

The Hope that never Fades (Song)

Lost in the middle of the ocean my heart was drowning alone. Lost in the silence of the forest my soul was crying alone. Lost on the peaks of the mountains my heart was freezing alone. Lost at the edge of the desert my soul was withering alone. I saw the stars being born as…